nnn nn

Dal 18 giugno la Casa sarà aperta dal lunedì al giovedì dalle 17.00 alle 19.30 sino a giovedì 19 luglio compreso. Dal 20 luglio rimarrà chiusa sino a lunedì 3 settembre, data di riapertura. Buone vacanze!

 

La lunga strada per contrastare l’omofobia

  A meno di tre mesi dalla sua inaugurazione, la Casa delle Donne di Milano sta diventando sempre più “casa”. Tornarci significa ogni volta trovare un mobile nuovo, una faccia in più che si conosce, qualche saluto che con il… leggi»

MANIFESTO DELLA RETE ITALIANA WAE

MANIFESTO DELLA RETE ITALIANA WOMEN ARE EUROPE   IO DECIDO   Io decido: con queste parole le donne di Spagna e d’Europa hanno risposto al tentativo di controriforma della legge spagnola sull’aborto. Io decido vuol dire non accettare imposizioni di… leggi»

Scrivamia arriva nella nostra Casa

  All’ingresso della Casa, nell’ala di via Marsala, da qualche giorno c’è una grande scrivania. Si vede che è stata a lungo usata e Silvia, che ha donato la scrivania alla Casa, ci racconta la sua storia. ScrivaMia, nasce in… leggi»

ANCHE NOI CONTRO L’OMOFOBIA

In questi giorni sono diverse le iniziative organizzate in occasione di quella che viene comunemente indicata come Giornata contro l’omofobia, dando per assodato che questo termine rimandi anche a fenomeni diversi tra loro quali la lesbofobia, la bifobia e la… leggi»

Il nostro incontro con Nice, la ragazza Maasai

Simbolo della lotta contro le mutilazioni genitali Nice Nailantei Leng’ete è arrivata alla Casa delle Donne venerdì 9 maggio pomeriggio, alla fine di un tour di una settimana in Italia con i rappresentanti di Amref. E’ una ragazza del Kenya… leggi»

Le bambine che non possono piangere

Non è stata una passeggiata partecipare all’incontro con Nice LlNailantei Leng’ete oggi alla Casa. Del resto ce lo aspettavamo. Perché sentire parlare di mutilazioni genitali inflitte a delle bambine, non può che colpirci nel profondo. Ci aspettavamo, anche, che questa… leggi»

nn