Antiche armonie e vitalità

conduce: Valentina Ranzi

YOGA SIVANANDA (da ottobre 2014 a febbraio 2015)

 

“Il corpo è il tuo tempio, mantienilo puro e pulito perché l’anima vi risieda”

(Iyengar)

Lo yoga è un sistema olistico di educazione del corpo e della mente, che affonda le sue radici nella notte dei tempi in India.  In particolare Sivananda è lo yoga che mantiene l’aderenza alle pratiche più antiche della disciplina stessa. Si avvale di corrette posture fisiche (asana), che restituiscono flessibilità a muscoli, tendini, legamenti e articolazioni, rafforzano la colonna vertebrale, stimolano e rigenerano la circolazione sanguigna, le funzioni fisiologiche, il metabolismo e la vitalità corporea.

Lo yoga, attraverso esercizi specifici (pranayama), educa anche il respiro, con l’intento di aumentare la capacità polmonare, rendere la respirazione quieta, fluida ed omogenea, rilassare la mente e combattere lo stress.

Gradualmente corpo e mente recuperano l’anima dimenticata, con benefici fisici, mentali e spirituali.

Le lezioni, aperte a tutti, oltre a esercizi di controllo del respiro (pranayama), propongono esercizi di riscaldamento aerobico (saluto al sole – surya namaskar), posture corporee (asana) e un breve rilassamento finale (savasana).