nnnnn

12/4: UN ABITO DA SPOSA, IN OMAGGIO A PIPPA BACCA

Pippa Bacca, artista e performer versatile, ha condotto nel 2008 un viaggio di speranza lungo strade segnate da guerre e povertà, con meta finale Gerusalemme.

maniQuesto viaggio-performance in autostop in abito da sposa, nel quale  Pippa praticava anche la lavanda dei piedi alle ostetriche, è stato interrotto dal suo assassinio. L’installazione artistica creata recentemente in suo ricordo dall’Associazione Sul Filo dell’Arte con la Fondazione Manzoni alla Fabbrica del Vapore ha suscitato nella Casa  il desiderio di dare continuità simbolica al suo viaggio umano e artistico.

L’abito a lei dedicato da “Sul filo dell’arte”  arriverà alla Casa dopo un breve percorso, a formare una nuova installazione interattiva.

La famiglia ha dato gentilmente la disponibilità a esserci per narrare e testimoniare la storia di Pippa, e la forza generatrice del suo messaggio.

Dalle 17,30 alla Casa l’arrivo dell’abito, una conversazione, un filmato, un aperitivo con gli amici.

A cura del gruppo Cucio Rattoppo Creo della Casa

www.pippabacca.it – www.sulfilodellarte.org

12 aprile fronte


CONDIVIDI: OPPURE:

nn