31/1: Al via i “Talenti delle donne” con sette fotografe

Il giorno 31 gennaio alle ore 18,30 la Casa delle Donne di Milano ospita l’apertura del ciclo di incontri “Creativa 2020. I talenti delle donne” promosso dal Comune di Milano. In questa prima occasione, il gruppo delle fotografe che si incontra alla Casa rievocherà il...

28/01: Donne invisibili nella preistoria, nella storia e nella tradizione religiosa occidentale

Durante l’evento si potrà assistere e partecipare a un dialogo interessante sui talenti simbolici e mitopoietici delle donne antiche e sul tema del divino femminile, con riferimento a 3 testi recenti: “L’altra metà di Dio” di Ginevra Bompiani (Feltrinelli 2019), “Le...

SOSTIENICI PERCHE’ LA CASA E’ DI TUTTE. TESSERAMENTO 2020

Carissima, da sei anni abbiamo aperto l’enorme portone verde di Via Marsala 8 perché volevamo una Casa per tutte le donne di Milano. Un luogo di incontro e scambio, di servizi, di cultura e saperi delle donne. In questi sei anni abbiamo valorizzato uno spazio perché...

 

Chi siamo

La Casa delle Donne di Milano si pone  come Associazione di promozione sociale  che guarda senza discriminazioni di nessun tipo alle aspirazioni  e alle esigenze di donne di ogni età, di ogni orientamento sessuale, che con storie e culture diverse, abitano la nostra città.

[continua a leggere]

Gruppi di lavoro

Alla Casa sono attivi molti gruppi di lavoro ai quali le socie possono partecipare liberamente in base ai loro specifici interessi.

Calendario

La Casa organizza conferenze, dibattiti e spettacoli per condividere idee e cultura. Propone incontri conviviali per creare relazioni e legami di solidarietà.

Spunti di riflessione

La Casa è parte attiva dei movimenti femministi e attenta alle politiche e alle dinamiche sociali che si sviluppano in questo contesto.

Servizi e i Corsi

La Casa offre alle socie servizi di accoglienza e orientamento, corsi di formazione e di benessere e una bibliomediateca.

Le reti partecipate

Rete Scuole senza permesso

Rete Scuole Senza Permesso è il nome che ha voluto darsi una rete di scuole di italiano per immigrati milanesi, nata nella primavera 2005, per dichiarare la propria identificazione con i senza diritti.

Non una di meno

La violenza di genere non è un’eccezione o un’emergenza del momento, ma il prodotto del patriarcato che ha una storia millenaria.

No Muri No Recinti

Come Rete femminista “No muri, no recinti” stiamo da molti mesi costruendo un percorso di sensibilizzazione e contrasto rispetto alle politiche europee sulle migrazioni.

Jin, jiyan, azadi

per essere vicine alle nostre amiche e compagne curde che in questo momento sono oggetto di attacchi da parte degli stati patriarcali:

Fai una donazione

COME SOSTENERCI Ti ricordiamo che le erogazioni

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

* Campi obbligatori

Rinnova la tessera

se la tua tessera è in scadenza,  puoi rinnovare on-line.