nnn nn

 

26/2: per donne e mito, Medea: una e molte

Il  ciclo Donne e mito, proposto da Libr@rsi e da Bibliomediateca, intende proporre analisi e riflessioni sulle grandi figure del mito, che nella cultura occidentale e mondiale sono arrivate soprattutto dai classici greci e latini e sono state rivisitate in… leggi»

De Marchi minacciata, la nostra solidarietà

La Casa delle donne esprime solidarietà e vicinanza a Diana De Marchi insultata e minacciata via messaggio durante un talk show politico su una tv locale. Qui sotto il racconto della stessa De Marchi pubblicato sulla sua pagina Facebook l’8… leggi»

Verso un insolito 8 marzo globale e femminista

Sabato 9 febbraio il Manifesto ha pubblicato questo intervento di Lea Melandri in vista della giornata di protesta dell’8 marzo. Sembra passato un secolo da quando la giornata dell’8 marzo si annunciava per le strade, nelle piazze, nei talk show… leggi»

21/2: la giornata mondiale dell’antropologia

L’antropologia può aiutarci a meglio comprendere il mondo in cui viviamo e favorire la risoluzione dei problemi che affliggono le nostre società? Il World Anthropology Day è un’iniziativa dall’American Anthropological Association nata per mostrare l’importanza e l’utilità del sapere antropologico. Il 21 febbraio… leggi»

22/2: presentazione del libro Il corpo pensa

La teoria cartesiana del Cogito ergo sum s’innesta su un’atavica deformazione del cogito, operata fin dagli inizi della cultura patriarcale. Angela Giuffrida propone invece di ritornare all’antica e moderna saggezza razionale del Sum ergo cogito, ovvero per pensare ci deve… leggi»

12/2: laboratorio teatrale sulle donne valorose

Il 12 febbraio inizierà alla Casa delle donne il laboratorio teatrale a cura di Matilde Facheris e Sandra Zoccolan della compagnia ATIR (Teatro di ringhiera on the road). Ispirato al libro il “Catalogo delle Donne Valorose” di Serena Dandini, si… leggi»

13/2: leggete con noi! Tema, la trasgressione

Libr@rsi, in collaborazione con Bibliomediateca, promuove un nuovo gruppo di lettura di testi narrativi sul tema unificante della trasgressione (al femminile). Il primo incontro sarà mercoledì 13 febbraio 2019, dalle ore 18 alle 19,30 circa, nel locale Bibliomediateca della Casa… leggi»

Primum vivere, contano le persone, conta l’umanità

Primum vivere, prima le persone, nulla esiste più importante di questo. Tanto meno i confini inventati per garantirci un’impossibile “sicurezza”. Confinate per secoli dalle leggi patriarcali nella sfera del privato, molte donne capiscono bene cosa significa un confine che nega alle… leggi»

6/2: Desdemona e le altre, una pièce multimediale

Sui giornali si parla solo dei carnefici, mai delle vittime. Per questo è nato lo  spettacolo “Desdemona e le altre” sulla rappresentazione mediatica del  femminicidio. Nasce dall’indignazione verso una categoria ancora riluttante  ad utilizzare il termine femminicidio e che rifiutava… leggi»

6/2: torna la scuola di teatro di Lucia Vasini

Riprende il laboratorio teatrale a cura di Lucia Vasini alla Casa delle Donne. “Il teatro per rappresentare sensi ed emozioni, coinvolgendo anche il corpo. Interpretare e dare voce ai personaggi portandoli in scena con monologhi e opere letterarie, condividendo una… leggi»

nn