nnnnn

13/10: la clitoride negata, studi su Carla Lonzi

Lonzi_okLa clitoride negata è il titolo di una raccolta di brevi testi prodotta dal Gruppo di lettura della Libera Università delle Donne. A guidare il gruppo Laura Lepetit, che in tre corsi ha proposto tre libri di Carla Lonzi: in successione Sputiamo su Hegel, Vai pure, La donna clitoridea e la donna vaginale. Sono testi che ancora oggi sono validi come base per la riflessione femminista: a distanza di decenni risultano attuali, vitali, fondativi.

Gli scritti del gruppo vogliono rappresentare soprattutto l’impatto che i testi di Lonzi hanno avuto sulle partecipanti, piuttosto che una riflessione puramente intellettuale. Nel gruppo, eterogeneo per formazione ed esperienza, alcune la leggevano per la prima volta, altre la rileggevano, riscoprendone aspetti e confrontandosi in un’altra età. Nello scambio di osservazioni, di emozioni, di antiche e nuove consapevolezze l’una si arricchiva o arricchiva l’altra, ma anche inciampava, si arrestava, riprendeva il passo. Più volte con difficoltà, con sincerità o con un silenzio fertile. Ma il gruppo, proprio perchè gruppo, ha sempre protetto e custodito il sentire di tutte.

La breve raccolta non ha un taglio saggistico, ma è la testimonianza di come ciascuna ha penetrato gli scritti della fondatrice di Rivolta Femminile e di come questi siano ricaduti sul suo vissuto. E, dunque, una testimonianza prevalentemente esperienziale.

a cura del Gruppo di Lettura della LUD

lonzi

 


CONDIVIDI: OPPURE:

nn