nnnnn

News

La lunga strada per contrastare l’omofobia

  A meno di tre mesi dalla sua inaugurazione, la Casa delle Donne di Milano sta diventando sempre più “casa”. Tornarci significa ogni volta trovare un mobile nuovo, una faccia in più

MANIFESTO DELLA RETE ITALIANA WAE

MANIFESTO DELLA RETE ITALIANA WOMEN ARE EUROPE   IO DECIDO   Io decido: con queste parole le donne di Spagna e d’Europa hanno risposto al tentativo di controriforma della legge spagnola sull’aborto.

ANCHE NOI CONTRO L’OMOFOBIA

In questi giorni sono diverse le iniziative organizzate in occasione di quella che viene comunemente indicata come Giornata contro l’omofobia, dando per assodato che questo termine rimandi anche a fenomeni diversi tra

Il nostro incontro con Nice, la ragazza Maasai

Simbolo della lotta contro le mutilazioni genitali Nice Nailantei Leng’ete è arrivata alla Casa delle Donne venerdì 9 maggio pomeriggio, alla fine di un tour di una settimana in Italia con i

Le bambine che non possono piangere

Non è stata una passeggiata partecipare all’incontro con Nice LlNailantei Leng’ete oggi alla Casa. Del resto ce lo aspettavamo. Perché sentire parlare di mutilazioni genitali inflitte a delle bambine, non può che

“No Cie” “No Cara” e il nostro striscione

C’eravamo anche noi della Casa delle Donne di Milano al presidio davanti alla Prefettura in corso Monforte, il 6 maggio, per dire “No” alla alla riapertura del Cie (Centro identificazione espulsione) in

La rivoluzione è femmina. Giuliana Sgrena alla Casa

LA RIVOLUZIONE È FEMMINA Ogni volta che la Casa si apre a un evento, questo viene vissuto con grande partecipazione. Giovedì 10 aprile ha accolto Giuliana Sgrena, inviata del manifesto dal 1988,

Insieme è meglio: una scelta obbligata?

Dopo quello di Bologna, l’incontro di Milano sul tema “Donne che sostengono la libertà delle delle donne”, sin dalle prime battute, ha confermato l’esigenza comune a tutte le associazioni di fare rete

TUTTE AL TEATRO SALA FONTANA

Dal 27 al 30 Marzo, Al Teatro Sala Fontana, sarà in scena Giovanna D’Arco. Le donne che si presenteranno all’ingresso con la nostra tessera pagheranno 10 euro anzichè 16. Se arrivate a

Donne che sostengono la libertà di altre donne

Nella Casa parliamo anche di “denaro”… Dopo il primo incontro a Bologna il 23 novembre nel “Centro delle Donne” di via Piombo 5, sabato 29 marzo nella nostra Casa dalle 10,30 alle

nn