28/6: Con i fratelli Cervi dentro le nostre radici

28/6: Con i fratelli Cervi dentro le nostre radici

Mercoledì 28 giugno alle ore 19 nello Spazio da Vivere verrà rappresentato lo spettacolo “Cantata per i fratelli Cervi” realizzato dal Gruppo Zabara, tratto dal libro di Alcide Cervi “I miei sette figli” e dalla “Ballata per i fratelli Cervi” del poeta siciliano...
Cutrufelli: “La pagina ha un’impronta, è sessuata”

Cutrufelli: “La pagina ha un’impronta, è sessuata”

Dopo il primo incontro organizzato con la partecipazione delle curatrici del volume “L’invenzione delle personagge”, il gruppo Bibliomediateca, insieme a quello di Libr@rsi, ha realizzato un vivace dibattito con una delle scrittrici presenti nel libro: Maria Rosa...
22/6: 1915 il canto spezzato, musica e poesia armena

22/6: 1915 il canto spezzato, musica e poesia armena

Giovedì 22 giugno alle 19 alla Casa delle Donne presentiamo “1915 Il canto spezzato – Musica e poesia armena” un evento multimediale ideato dal soprano armeno Ani Balian per ridare voce a protagoniste e protagonisti sconosciuti della Storia. Il genocidio degli Armeni,...
21/6: il linguaggio teatrale di Caryl Churchill

21/6: il linguaggio teatrale di Caryl Churchill

Paola Bono nota studiosa femminista e co-fondatrice della SIL (Società Italiana delle letterate) sarà con noi mercoledì 21 giugno alle 18 nella stanza arancione. Da tempo si occupa di letteratura in lingua inglese e di teatro e in particolare di Caryl Churchill,...
16/6: il Corridoio, l’Eritrea che non ti aspetti

16/6: il Corridoio, l’Eritrea che non ti aspetti

Venerdì 16 giugno dalle ore 18.00 protagonista del “Corridoio” sarà Emilia Giusti con L’Eritrea che non ti aspetti – la controinformazione essenziale. Emilia, mediatrice culturale, è nel Gruppo Intercultura della Casa delle Donne fin dai...
9/6: IL CORRIDOIO DIVENTA GIARDINO DELLE EMOZIONI

9/6: IL CORRIDOIO DIVENTA GIARDINO DELLE EMOZIONI

Il 9 giugno, dalle 17.30 alle 19.30, l’appuntamento con il “Corridoio del Venerdì” è con Il giardino delle emozioni, su una proposta di Maria Rosa Del Buono. Sull’onda degli interessi professionali che l’hanno portata ad approfondire da...